Cos’è la cyber assicurazione per privati?

La consultazione online di conti bancari, shopping a distanza, memorizzazione di dati riservati: tutte queste operazioni sono ora parte della nostra vita quotidiana. Ma sono esposti a rischi di pirateria che possono portare a gravi conseguenze. Per coprire questo rischio e rafforzare la sicurezza dei tuoi dati riservati, è possibile sottoscrivere un’assicurazione contro i crimini informatici.

Una cyber assicurazione, per quale motivo?

Uno studio condotto nel settembre del 2015 dalla società di consulenza e revisione contabile PwC ha rivelato che il mercato della cyber assicurazione è in piena espansione, con il 64% delle persone italiane che affermano di essere pronti ad acquistare un’assicurazione contro la criminalità informatica.

Quali sono i rischi coperti da una cyber assicurazione?

  • La frode remota della carta bancaria , tipico esempio di crimini informatici che consiste nel recuperare sia il numero della carta che il suo crittogramma durante un acquisto online in un sito incerto o un attaccato. In generale, in un contesto di phishing , la banca si assume la sua responsabilità e ti rimborsa per tutti i costi che derivano dalla truffa.
  • La stessa tecnica viene utilizzata per rubare dati personali memorizzati su un computer o sul Web , in particolare con lo sviluppo di sistemi di storage remoti come i cloud.
  • La diffusione degli smartphone è inoltre accompagnata da una moltiplicazione dei rischi di essere vittima di crimini informatici . Un apparecchio mobile che funziona in modo permanente mentre è collegato alla rete, con un’applicazione apparentemente innocua può recuperare tutti i dati memorizzati e inviarli discretamente al cybercriminale.

Qual è la definizione di cyber assicurazione?

In questo contesto, il mondo della cyber-assicurazione sta crescendo rapidamente, con l’offerta di mercato in crescita, come la definizione di rischi informatici diventa più chiara.

Infatti, la criminalità informatica che ha aspetti diversi nei propri obiettivi come nella tecnica utilizzata per raggiungerli, la copertura offerta da un’assicurazione informatica può coprire un’ampia varietà di rischi:

  • le spese relative alla ricerca e alla risoluzione del guasto
  • la perdita di denaro causata dall’attacco
  • danni causati dalla divulgazione o dalla minaccia di rivelare informazioni personali.

Come per ogni assicurazione, i limiti di indennizzo e l’importo delle franchigie possono variare in base alle esigenze e al tipo di garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *